lunedì 3 novembre 2008

Tilivo, il signore dei MEZZIMORTI

Spietato, sanguinario, assolutamente privo di rimorso o pietà, l'altrui sofferenza è il suo unico credo.
Egli si aggira per le terre di Stolzia a cavallo tra il mondo reale e quello delle ombre.

2 commenti:

Leon ha detto...

oddio, ma è mostruoso!!
mi vado a rintanare in qualche cesso pubblico....
Miki, sei carne morta, comincia ad adagiarti in quella cassa con gli interni viola di raso che c'è in giardino. Appena arrivo ti portiamo al campo santo!

Cotus ha detto...

No sotterriamolo in giardino, preferisco tenermelo vicino casa...