giovedì 25 giugno 2009

x i Romani...

Alla "Casa del Fumetto", la libreria dietro via Cipro hanno più copie di Cotus&Leon!!!

venerdì 12 giugno 2009

La nostra prima INTERVISTA!!!

Di Ilaria Oriente su stile.it

lunedì 1 giugno 2009

Copertina























Incredibile, sembra quasi una cosa fatta da genti serie e non da due co...

Scappate! Sono arrivati!!!!!!


Alla fine, dopo mesi di minacce, apparizioni di mostri raccapriccianti, atti intimidatori ai danni del nostro amato editore, finalmente SONO ARRIVATI!!
C&L stanno insediandosi pian piano (avvistati a Pisa - grazie Paolo - e a Bologna)nelle peggiori edicole della penisola stivalica, in un formato che aggrada l'occhio ma anche la mente. Che tutto sommato come frase non vuol dire un cazzo, ma se la butti lì al momento giusto, è capace che ti risolve una serata. Tipo: stai ad una festa e una tipa ti sta annoiando con Freud e le sue paure del buio (di lei non di Freud) che lei riconduce ad un deficit sessuale, legato con ogni probabilità alla figura ambigua del padre. Proprio quando lei arriva alla fine del suo articolatissimo simposio e verifica che sia ancora in piedi il contatto comunicativo con frasi di funzione fatica tipo "mi capisci, vero?", tu la fissi negli occhi e gli fai:"ma come no, io leggo C&L con assiduità, soprattutto al cesso e mi spacco dalle risate. Hai sentito che carta?". All'improvviso la tipa noiosa vi lascerà in pace e voi potrete attaccare con serenità il tavolo con le pizzette rosse senza spaccamaroni che vi infastidiscano.
E questa è solo una delle infinitesime migliorie che l'acquisto + lettura di C&L potrebbero apportare nella vostra pressocchè apatica vita.
Come fanno quelli gajardi, vi alleghiamo alcune delle prime tavole, così che possiate sapere a cosa andate incontro, o meglio che cosa vi verrà incontro.
Se lo trovate e lo comprate e lo leggete, fate il favore, lasciate un feedback (positivo) qui sul nostro blog, ve ne saremo grati. Non vi bruceremo la macchina.
Se siete il nostro autore e state leggendo questo post, sappiate che si scherzava: non ci saremmo mai permessi di scrivere "ALLORA?LO STAMPI?" sul cofano della vostra auto con la sparachiodi, o cazzate del genere. Non noi.

ciao, e buona lettura!!!

Cotus & Leon