domenica 28 marzo 2010

martedì 23 marzo 2010

Sempre più solari!



martedì 16 marzo 2010

giovedì 11 marzo 2010

A volte riTernano






















ciao Amici-ci,

dopo l'esperienza mantovana, qualcosa è irrimediabilmente mutato in noi. Specialmente in Cotus dopo aver condiviso il giaciglio con me, ma questa è una storia lugubre e non mi sento ancora pronto per raccontarla. Sta di fatto che da quel momento, abbiamo conosciuto molte persone e alcuni nostri fan sfegatati (non scrivo fans perchè in realtà era 1 solo). Questo ci ha dato lo spunto per rispondere alle tantissime (2) email, che ogni giorno affollano le nostre caselle, zeppe di roba, ma quasi tutto spam. eccone alcune:

mail - Ciao C&L, sono davvero contenta di avervi conosciuto. Quale sarà il vostro prossimo "lavoro"? Così, giusto per pianificare i miei tempi di espatrio. Con affetto. Gertrude.

risposta - Ciao Gertrude intanto grazie per aver detto "lavoro". Dopo i meravigliosi risultati ottenuti nel mondo del fumetto, il nostro prossimo lavoro sarà di bassa manovalanza nel settore agricolo. Probabilmente, raccolta pomodori. Ciao e a presto.

mail - ciao sono Antonpietroflavio, sapete dirmi più o meno quando troverò C&L2 in edicola? grazie e buon anno.

risposta - cazzo di nome t'hanno dato? Comunque, per maggio-giugno dovrebbe essere tutto fatto. Aspetta fiducioso! Magari approfitta dell'attesa per andare all'anagrafe.

mail - Hi! Do you want to enlarge your little penis? Call us! Viagratis!

risposta - ciao Viagratis, credo di capire che vuoi sapere di dove siamo. Viviamo a Roma, se passi di qui, vienici a trovare!!

mail - buonasera signori, sono l'Avvocato dei Retti. i miei clienti vi querelano perchè fanno sempre la figura dei coglioni. Distinti saluti.

risposta - salve avvocato, in effetti è vero. ma nel secondo numero, per riparare, siamo pronti ad esaltare tutte le loro magnifiche qualità. Anzi, se con l'occasione ce ne segnala qualcuna, potremo essere anche più precisi. Ottimi saluti (ottimo è più di distinto).

mail - ciao, mi chiedevo come mai la vostra emerita casa editrice non ha un sito internet. E come mai non partecipa alle fiere del settore? grazie, Anonimo.

risposta - ciao Anonimo, finalmente una domanda normale (non dico seria). Il sito lo stiamo ultimando, troverai news su questo blog, e per le fiere ci stiamo attrezzando. Da fine anno ci saranno ghiotte novità (stiamo prendendo uno stand, ma ad Eurochocolate). Ciao, e se passiamo per Venezia ti chiamiamo!

Con questo per oggi nabbiamo chiuso. Ce ne stava anche una di Bancoposta, ma noi il conto con loro non ce l'abbiamo. Comunque, tante belle novità in pentola, per cui, aspettatevi altra fanga sulle vostre edicole!!

PS: sabato mattina si fa un salto a Terni, ci prendiamo un caffè?

a presto

C&L

giovedì 4 marzo 2010

Mantova Comics & Games 2010

















Ebbene si, siamo tornati.
Tutti.
Vivi.
Questa, che potrebbe sembrare una considerazione banale e scontata, in realtà non lo è affatto.
Mantova si è rivelata una bella città, una di quelle a misura. A misura, si, se sei un sasso, o un ricchione. Per carità, nulla da ridire con i sassi e tanto meno con i ricchioni. Io ho un sacco di amici che sembrano serci (sassi in dialetto), per non parlare degli amici ricchioni. Eh, Gaston? Diglielo che siamo amici e quanto ti rispetto.
Il punto però è un altro. A Mantova ci siamo divertiti, e anche parecchio aggiungerei. Abbiamo conosciuto un sacco di gente, famosa e non, che dimenticheremo difficilmente. Un po’ per le loro facce da cazzo, e un po’ per la loro simpatia e disponibilità.
Non faccio nomi perché sarebbe riduttivo e sicuramente mi scorderei qualcuno, facendo la solita figura di Gaston, ma vorrei ringraziare tutti coloro che erano alla fiera, e poi al pub e poi la domenica giravano come morti viventi col fiato di guinness alle 10 di mattina.
Saluto anche quel simpatico ragazzo che andava a whisky e faceva quel meraviglioso giochino con la giacca. Un vero fico della madonna. Uno che sapeva di maschio a chilometri di distanza, nonché famoso ballerino Bollywoodiano.
Vabbè, non resisto: felici di aver conosciuto o rivisto in ordine sparso Taccolini, Gianfelice, Recchioni, Mattina, Burchielli, Giorgilli, Longobardi, Micelli, Malara, Vitti, Paoloni, Freddi, Trono + 1, Camuncoli, Gianfelice, Bartoli, il cosplayer di Doraemon, Ponticelli, Degliesposti, Canella, Brighel + 1, editor vari, Massacci, Gandalf il grigio, Pellegrini, e tutto il resto di quelli che non abbiamo nominato e ci odieranno per sempre.

Grazie a tutti e alla prossima.
Ovviamente grazie a Stefano "troppo etero Michele" Caselli. Lui sa perchè, il porco.

Cotus & Leon

PS: per C. D’Avena o chiunque la conosce. Hai dimenticato uno strapon con la capocchia a Grande Puffo sul comodino di Gaston. Se ci dai l’indirizzo lo si fa bollire e te lo rimandiamo.